ANTONELLA ROMANO
Vive e lavora a Roma

Antonella Romano (1986)

inizia gli studi di pittura nel 2006 con l'artista astrattista Alberto Parres. Ha conseguito la Laurea Triennale in Scienze Politiche e la Laurea Magistrale in Law and Economics presso la Luiss Guido Carli (Roma).

Ha proseguito la sua formazione frequentando l'Accademia delle Arti, coordinata dalla Prof.ssa Carla Subrizi, organizzata dalla Galleria Nazionale di Arte Moderna e Contemporanea di Roma e dalla Fondazione Scuola Alta Formazione Donne di Governo. Ha studiato Pittura alla RUFA (Rome University of Fine Arts) e tecnica dell'incisione presso InSigna Atelier  (Roma).

S T A T E M E N T 

 

L’approccio diffidente nei confronti delle definizioni e delle etichette è lo strumento principale attraverso cui la ricerca artistica esplora temi legati al potere, all'uso della violenza e della paura, e come essi siano stati gestiti all'interno della società nel tempo. Più in generale, l'interesse si focalizza sui metodi, il linguaggio e l'etica della rappresentazione.

Il processo artistico è inteso come modello di creazione di significato che parte dall'esperienza della costruzione dell'immagine, attraverso un procedimento fluido fatto di imprecisioni ed errori. In questo senso, lo studio -in cui l'elaborazione artistica ha fisicamente luogo- diventa uno spazio di 'tutela dell'incertezza', sempre aperto alla coesistenza delle contraddizioni e alla pratica del dubbio.

 

MOSTRE

2022, 2020

Mostra Premio Arte e Mestieri, a cura di Mauro Carrera, Fondazione “F. Bertazzoni” Suzzara, Mantova (IT)

2019

Mostra personale ”Toys”, a cura di Emiliano Coletta (RUFA), Teatro di Tordinona, Roma (IT)

Mostra finalisti Premio Cramum 2019 a cura di Sabino Maria Frassà, Villa Bagatti Valsecchi, Varedo (IT)

Mostra Premio Arte in Arte e Mestieri, a cura di Mauro Carrera, Fondazione “F. Bertazzoni” Suzzara, Mantova (IT) 

2018

Esposizione VAM - Virtual Art Museum, a cura di Mauro Carrera  

Mostra collettiva internazionale, Biennale d'Arte Contemporanea Salerno, Palazzo Fruscione, Salerno (IT)

2017

Mostra collettiva internazionale, Finalisti Premio Internazionale d'Arte Contemporanea LYNX, Lokarjeva Galerija– Ajdovščina (SL)

Mostra collettiva internazionale, Finalisti Premio LYNX, Lux Art Gallery – Trieste (IT)

2015

Premio Medusa Aurea XXXVIII, AIAM, Accademia Internazionale di Arte Moderna (A.I.A.M.)– Roma (IT)

Mostra collettiva internazionale, Biennale Internazionale di Arte e Cultura 2015, RomART– Roma (IT)

Mostra personale, Rome Cavalieri, a cura di Franco Maria Ricci– Roma (IT)

Mostra collettiva internazionale, Museo di Arte Contemporanea MACRO Factory, a cura di Viviana Vannucci– Roma (IT)

2014

Mostra collettiva internazionale, Materia e visioni, Micro EXPO a cura di Paola Valori, Galleria Plus Arte Puls– Roma (IT)

PUBBLICAZIONI

Riviste

Articolo "Premio Arte 2017" su Arte, N. 528, 2017, Editoriale Giorgio Mondadori-Cairo Editore

Catalogo        

Catalogo  Premio Arte in Arte e mestieri, 2022/ 2020/ 2019/2018

Catalogo LYNX, Franco Rosso Editore, 2017

Biennale Internazionale di Arte e Cultura di Roma, 2015

Mostra Materia e Visioni, Galleria Micro EXPO, 2014

Libro edito     

Cuccurucucu - Cosa spinge l'essere umano ad andare avanti?, a cura di Sabino Maria Frassà, 2019, Cramum

Pubblicazione su "Perché dobbiamo essere orgogliosi di essere italiani: trentacinque studiosi analizzano la nostra identità nazionale", del Prof. Pierluigi Cascioli, 2016, Aracne Editrice

RICONOSCIMENTI

2022/2020/2019/2018

Menzione speciale della giuria-Premio Arte in Arte e Mestieri, Fondazione “F. Bertazzoni” Suzzara, Mantova (IT)

2019

Finalista Premio Cramum 2019, Varedo (IT)

2017

Finalista Premio Internazionale d'Arte Contemporanea LYNX, A.C.I.S., Trieste (IT)

Selezionata Premio Arte, Cairo Editore, Milano (IT)

2015

Vincitrice Premio Medusa Aurea XXXVIII, AIAM, Accademia Internazionale di Arte Moderna (A.I.A.M.), Roma (IT)

Finalista Premio Rigenerazione, Museo di Arte Contemporanea (MACRO Factory), Roma (IT)